Svizzera
Svizzera

myGeobrugg

Le barriere paradetriti Geobrugg con interasse di 6 m: Migliore visione, meno installazione

Le barriere paradetriti Geobrugg con interasse di 6 m tra i montanti hanno superato egregiamente il test di impatto angolato previsto dallo standard FIA 3502-2018. Con alcuni piccoli adeguamenti è stato possibile potenziare le prestazioni complessive del sistema così da garantire agli spettatori una visuale migliore e ridurre i costi di installazione. Le nostre barriere sono la scelta ideale per nuove piste, circuiti che vogliono migliorare l’esperienza degli spettatori, tracciati di rallycross, strutture private e terreni di prova.

Rete in filo d'acciaio ad alta resistenza


Protezione contro livelli di energia elevati: Il filo d'acciaio ad alta resistenza, con una resistenza alla trazione di 1.770 N/mm², permette il massimo assorbimento di carico con una deformazione minima.

Struttura a rete dall'ingombro ridotto

Garantire la migliore visuale possibile agli spettatori: La rete ROMBO ad alta resistenza, composta da filo di 4 mm, permette di distanziare maggiormente la fune, da 25 cm a 50 cm, migliorando la visuale del circuito, senza compromettere la sicurezza degli spettatori.

Soluzione di sistema

Installazione facile e veloce: I componenti della barriera paradetriti Geobrugg agiscono in perfetta armonia.

Meno montanti

Con meno montanti l’installazione diventa più rapida e i costi si riducono.

Videos

Debris fence 6m - motorsport
Debris fence 6m - motorsport

Riferimenti

Il progetto
Höljes RX circuit

Höljes, Svezia

 

Sistemi

FIA debris fence

 

Anno di installazione

2017

Il progetto
Skellefteå Drive Center 2019 - Debris Fence 6m

Fällfors, Svezia

 

Sistemi

FIA Debris Fence 6 m

 

Anno di installazione

2019

Contatti

Jochen Braunwarth
     

Jochen Braunwarth

Director Motorsport Solutions

Barriere per gli sport dei motori